COMUNICATO STAMPA – TERMINATO IL SOGGIORNO STUDIO IN CINA


Per gli studenti del Liceo Linguistico “Giacomo Leopardi” si sta concludendo l’esperienza del viaggio studio in Cina che si colloca all’interno di un rapporto di partnership ormai consolidato tra i comuni di Macerata e Taicang, città gemellate già a partire dal 2016.

Il progetto coinvolge ben 63 studenti dell’istituto, divisi in due gruppi: i primi a partire, dall’8 al 21 settembre, sono stati i ragazzi delle classi 4H, 5E e 5F accompagnati dalla referente Roberta Consoli e dalle docenti accompagnatrici Sara Lorenzetti e Maribel Pennesi; successivamente, dal 10 al 23 è stata la volta degli alunni delle classi 3E e 3F, accompagnati dalla referente Frine Beba Favaloro e dalla docente Sandra Voltattorni.

Grazie allo scambio, in quindici giorni, gli studenti hanno potuto fare una full immersion nella realtà scolastica del Paese frequentando lezioni e partecipando alle attività didattiche della scuola ospitante: oltre alle lezioni di lingua cinese, di particolare interesse sono stati i laboratori pratici di cucina cinese, calligrafia, arte e musica. Nel corso del soggiorno i ragazzi hanno anche vissuto una giornata in famiglia che ha permesso di loro di sperimentare la quotidianità dei loro coetanei cinesi favorendo lo scambio e la conoscenza reciproca. Il soggiorno prevedeva delle visite nei siti più importanti della città di Taicang, come il porto, i musei il villaggio antico, e delle escursioni nelle città di Suzhou e Shanghai.

Macerata, lì 23 settembre 2018