GIORNATA MONDIALE CONTRO IL RAZZISMO: I RAGAZZI DEL LICEO LEOPARDI DI MACERATA RAPPRESENTANO “IL VIAGGIO DI NESSUNO”


Mercoledì 21 marzo, nel cine teatro Don Bosco di Macerata, gli alunni della classe V ginnasio, sezione D, di Comunicazione, guidati dal regista Francesco Facciolli, con la partecipazione di Francesco Caranti e Leonardo Sperandini, hanno riproposto  la performance finale del laboratorio teatrale dal titolo “Il viaggio di Nessuno”, un toccante lavoro sul viaggio degli immigrati ieri e oggi, liberamente tratto dall’opera di Erri De Luca “Il viaggio di Sinbad”.

Il tema è quello del dramma umano dell’immigrazione. Lo spettacolo è il risultato del laboratorio di teatro, condotto dall’operatore Francesco Facciolli nel corso del primo quadrimestre, che aveva già esordito con questo spettacolo in occasione della Notte del Classico, in gennaio.

La rappresentazione è stata voluta di nuovo in scena, e stavolta di fronte a tutti gli studenti del biennio di classico e linguistico, dalla dirigente Annamaria Marcantonelli proprio per sottolineare e ricordare il 21 marzo, Giornata mondiale per l’eliminazione della discriminazione razziale; si celebra proprio il 21 marzo, infatti, come ogni anno, la giornata mondiale contro il razzismo, in ricordo di quel tragico giorno del 1960, quando la polizia sparò su un gruppo di manifestanti a Sharpeville in Sudafrica, uccidendo 69 cittadini neri che protestavano contro il regime dell’apartheid.

La mattinata è stata davvero toccante non solamente per la qualità dei contenuti, ma anche grazie alla bravura degli studenti-attori e alla grande attenzione mostrata da parte degli studenti-pubblico.