Regolamenti


Con l’entrata in vigore dello Statuto delle Studentesse e degli Studenti (D.P.R. 249/1998 così come modificato ed integrato dal D.P.R. 235/07), ogni istituto scolastico deve analizzare il proprio Regolamento adeguandolo alle norme previste.

Il regolamento d’istituto è l’attuazione dello Statuto in ogni scuola: deve dunque dichiarare le modalità, gli spazi i tempi di azione degli studenti, deve stabilire le regole che garantiscano il rispetto dei diritti e dei doveri da parte di tutte le componenti scolastiche e prevedere eventuali sanzioni.

Risulta evidente lo stretto legame tra regolamento d’istituto e piano dell’offerta formativa del quale il regolamento costituisce norma e garanzia di attuazione. Entrambi sono strumenti fondamentali per delineare un sistema di regole condiviso nell’ambito dell’autonomia scolastica.

L’adesione a un regolamento condiviso fin dalla sua formulazione si configura per tutti come assunzione di responsabilità e di consapevolezza del proprio ruolo e del proprio contributo per migliorare l’organizzazione e la convivenza nella comunità scolastica.  L’esercizio della democrazia, infatti, è un diritto dovere che va appreso e praticato giorno per giorno fin dalla più tenera età. 

Statuto delle studentesse e degli studenti


“Lo Statuto delle Studentesse e degli Studenti rappresenta il testo principale che sostanzia la cittadinanza studentesca e ne legittima il sistema di rappresentanza e partecipazione… Leggi tutto

Statuto Studenti con modifiche DPR 249/98 235/07

Circolare esplicativa statuto

D.P.R. 235 del 21 novembre 2007 

Regolamento d’Istituto


Regolamento-2015-2016

 Regolamento organo di garanzia (12,8 KB)

Regolamento sul divieto di fumo (131 KB)

 Regolamento viaggi istruzione

Regolamento armadietti leopardi

Regolamento privacy


MIUR-DECRETO 7 dicembre 2006, n.305

Regolamento recante identificazione dei dati sensibili e giudiziari trattati e delle relative operazioni effettuate dal Ministero della pubblica istruzione, in attuazione degli articoli 20 e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, recante «Codice in materia di protezione dei dati personali».

Regolamento Privacy (46 Kb)

 La privacy tra i banchi di scuola (941 KB)

Schede Regolamento Privacy (46 Kb)

Regolamento “Mobilità studentesca Internazionale”


Vista la Nota DG Ordinamenti Scolastici prot. 2787 20.04 2011, Titolo V; Visto il D. L.vo n.13 del 16 gennaio 2013; Vista la nota MIUR 10.04.13, prot. 843, con allegata sintesi delle norme vigenti,  l’Istituto regolamenta le procedure relative alle attività per assicurare trasparenza e coerenza di comportamento fra i diversi consigli di classe . L’obiettivo è volto alla valorizzazione delle esperienze di scambi o di accoglienza di alunni stranieri all’interno delle classi e della scuola ai fini di una crescita partecipata di tutte le componenti scolastiche.

Regolamento “Mobilità studentesca Internazionale” Leopardi di Macerata

Autorizzazione mobilità

Domanda mobilità individuale

Patto formativo mobilità Leopardi