Notte del Liceo Classico 2018: il programma al Leopardi di Macerata


Anche quest’anno si celebra in tutta Italia la “Notte nazionale del Liceo Classico”, cui aderiscono ben 407 licei classici italiani. Il Liceo Leopardi di Macerata partecipa per la terza volta all’iniziativa con un programma molto ricco e vario, che ha come tema centrale “il viaggio”: venerdì 12 gennaio, tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, dalle 16,30 alla mezzanotte, per vivere insieme ad alunni, docenti e personale del Liceo un momento di incontro, di festa e di cultura. Per l’occasione, la bella facciata dell’edificio che ospita il Liceo sarà illuminata dalle proiezioni architetturali di Angelo Cioci: le proiezioni si susseguiranno dal calare del sole alla mezzanotte. All’interno, nelle sale della Biblioteca, alle 16, 30 la professoressa Patrizia Zega terrà una conferenza sul tema del viaggio di Medea, con particolare riferimento alla interpretazione del mito nel film di Pier Paolo Pasolini. A seguire, gli studenti presenteranno due spettacoli sul tema del viaggio: la classe V D sezione di Comunicazione, guidata dal regista Francesco Facciolli, porterà in scena alle ore 17, 30 (replica alle 21), nell’Aula Confucio, la performance finale del laboratorio teatrale dal titolo “Il viaggio di Nessuno”; gli alunni del triennio del Liceo, coordinati dal regista Sauro Savelli, presenteranno alle 19 (replica alle 22) uno spettacolo di letture, recitazione, musica, dal titolo “Viaggio nel Regno dei Morti”, un itinerario attraverso la letteratura antica e moderna sul tema del viaggio nell’aldilà. Negli intervalli fra i vari appuntamenti, i partecipanti alla festa del Liceo classico potranno gustare cioccolata calda. Per assistere agli spettacoli è necessario prenotare presso il centralino del liceo (0733262200).