Organo di garanzia


Che cos’è l’Organo di garanzia?


L’ORGANO DI GARANZIA interno alla Scuola, di cui all’art. 5, comma 2, dello Statuto delle studentesse e degli studenti, è costituito dai rappresentanti delle varie componenti scolastiche.

Esso viene nominato dal Consiglio di Istituto, ed è composto dai membri della Gunta esecutiva:

il Dirigente Scolastico, il Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA), un docente, un rappresentante del personale non docente,  un insegnante, un alunno, un rappresentante del personale non docente e un genitore.

Dirigente scolastico

DSGA

Docente

ATA

Studente

Genitore

Annamaria Marcantonelli Brunella Bettidi Adriano Menchi Stefanucci Andrea Palmieri Eleonora Pierini Michele

Che cosa fa l’Organo di garanzia?



L’Organo di Garanzia è chiamato a decidere su eventuali conflitti che dovessero sorgere all’interno della Scuola circa la corretta applicazione dello Statuto delle studentesse e degli studenti: D. P. R. 249/98, modificato 235/2007
ha le funzioni di prevenire ed affrontare tutti i problemi e i conflitti che possano emergere nel rapporto tra studenti ed insegnanti e in merito all’applicazione dello Statuto ed avviarli a soluzione;  esaminare i ricorsi presentati dai Genitori degli Studenti o da chi esercita la Patria Potestà in seguito all’irrogazione di una sanzione disciplinare a norma del regolamento di disciplina.
Il funzionamento dell’O.G. è ispirato a principi di collaborazione tra scuola e famiglia, anche al fine di rimuovere possibili situazioni di disagio vissute dagli studenti.

Regolamento Organo di garanzia