ORIENTAMENTO IN USCITA


L’ “Orientamento in uscita” è l’insieme di tutte le attività ed iniziative, a carattere informativo e formativo, che la nostra scuola organizza e promuove per essere di supporto agli studenti e alle studentesse nel maturare una scelta consapevole degli studi e del lavoro post-diploma.

Orientarsi, infatti, significa “trovare l’oriente”, inteso come punto di riferimento per capire dove ci si trova e in quale direzione si vuole andare.

Sapersi orientare in un mondo sempre più complesso, mutevole e veloce è una capacità che investe tutto l’arco della vita della persona, ma diventa una necessità al termine del percorso di studi superiori quando ci si trova a fare il punto della strada fatta e della direzione – di studio o di lavoro – che si vuole imprimere alla propria esistenza.

L’orientamento implica la conoscenza di sé (dei propri desideri, vincoli, capacità e competenze) e del contesto universitario e professionale in cui ci si può muovere: si tratta di un processo che ha molte sfaccettature e che chiama in causa una molteplicità di aspetti (psicologici, economici, sociali, culturali, familiari, etc.) che possono influenzare le scelte di vita.

Ogni anno, anche avvalendoci di specialisti dell’orientamento, organizziamo attività che aiutino i nostri studenti ad essere consapevoli delle loro attitudini e potenzialità (sviluppate a scuola, ma non solo) e a conoscere in modo corretto e il più possibile esaustivo le opportunità di studio e di lavoro che gli si presentano.


 Per l’a.s. 2020/21 sono programmate le seguenti attività di Orientamento in uscita, altre verranno definite in corso d’anno anche tenendo conto delle limitazioni dovuti all’emergenza sanitaria per la Covid-19:

  • Questionario orientamento in uscita”. Rilevazione e analisi delle aspettative e delle richieste degli studenti dell’ultimo anno relative all’orientamento (sarà realizzato nel corso dell’anno scolastico).
  • “Un ponte tra scuola e università”.  Iniziative volte a facilitare la conoscenza della varietà ed ampiezza dell’offerta formativa universitaria italiana
  • “Bacheca per l’orientamento”. Comunicazione tempestiva, attraverso il sito della scuola e la mailing list degli studenti dell’ultimo anno, delle iniziative di orientamento promosse dai vari Atenei e raccordo con le Università per la partecipazione degli alunni agli incontri di presentazione delle Facoltà.
  • Corsi di preparazione ai test di Logica, Matematica e Biologia. Corsi annuali gratuiti, della durata di 30 ore, condotti da formatori esperti in preparazione ai test di accesso alle università a numero chiuso.
  • Curvatura biomedica. (per il 3^, 4^ e 5^ anno del Liceo Classico): il progetto consiste in lezioni aggiuntive di biologia e medicina a classi aperte, con forte valenza orientativa per gli studenti che desiderino intraprendere la professione medica.
  • Progetto G.O.A.L.S. per l’Orientamento in uscita: le attività per il prossimo anno scolastico sono in via di definizione.
  • Corso Alphatest: seminario informativo rivolto agli studenti delle classi quarte a cura della Casa Editrice Alphatest in cui vengono date agli studenti informazioni preziose sui corsi di laurea a numero chiuso, su come funzionano i test di ammissione e come vanno affrontati.