XXIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie “Terra. Solchi di verità e giustizia”


Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con Libera, promuove, per l’a.s. 2017-18, la partecipazione alla ventitreesima edizione nazionale della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, aperta alle scuole di ogni ordine e grado.
Quest’anno la “Giornata” si svolgerà il 21 marzo a Foggia, preceduta come di consueto da incontri e momenti di riflessione a cui tutte le scuole sono invitate a partecipare La scelta di Foggia e della Puglia ha un duplice intento: porre l’attenzione su una mafia emergente, particolarmente violenta e in parte ancora sottovalutata come quella del Gargano, ma soprattutto evidenziare le realtà belle e positive di una Regione rinomata per la sua generosità, e che a partire da una terra proverbialmente fertile, vuole tracciare “solchi di verità e di giustizia”.
Il mattino del 21 marzo, al seguito di oltre 1000 famigliari delle vittime in rappresentanza di molti altri, Foggia verrà percorsa da migliaia di persone appartenenti a diverse realtà – istituzionali, amministrative, scolastiche, ecclesiali, associative, sindacali – ma unite dall’impegno per la giustizia e per il bene comune. Nel pomeriggio si terranno i consueti incontri e seminari di approfondimento, nella convinzione che il sapere, la presa di coscienza e l’impegno che ne derivano, siano i requisiti per contrastare le forme di abuso, di violenza, di corruzione che soffocano il nostro Paese. Simultaneamente a quanto accadrà a Foggia, in oltre 4000
spazi diffusi in ogni parte d’Italia verranno letti, uno a uno, tutti i nomi delle vittime innocenti delle mafie, nell’ottica di una memoria viva desiderosa di realizzare gli ideali e le speranze per cui quelle persone sono state uccise.
Nella gratitudine per l’impegno di tanti presidi e docenti pugliesi e di ogni parte d’Italia, e in nome del rapporto tra Libera e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si invitano caldamente le scuole pugliesi a partecipare alla Giornata del 21 marzo, e le scuole di tutta Italia ai momenti regionali e provinciali organizzati nei rispettivi territori, dove potranno contare sulla presenza e l’organizzazione dei coordinamenti territoriali di Libera.

pdf_001XXIII Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Nota prot. n. 6779 del 13 Dicembre 2017. GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE A.S. 20172018

pdf_001allegato prima circolare Miur 21 marzo 2018